LISCIO COME LA SETA C’è stato un momento nel passato piemontese in cui i setifici hanno rappresentato una importante fetta delle attività protoindustriali locali. Questa è la loro storia.

LISCIO COME LA SETA
LISCIO COME LA SETA
LISCIO COME LA SETA
 

LISCIO COME LA SETA CODICE: IT01LISETA

Il filatoio di Caraglio, conservato magnificamente e nel quale avrete la possibilità di osservare i torcitoi idraulici, enormi macchine di concezione bolognese che hanno reso la produzione locale famosa, tanto da essere definita la seta più raffinata d’Europa.

L’esperienza in breve

  • CITY Città
  • CULTURE Cultura
  • FOOD Enogastron.
  • DOVE: Piemonte: Cuneo
  • LINGUA: Italiano
  • DURATA: Giornata Intera
  • GUIDA: Guida esperta per il centro di Racconigi, Castello e Museo della Seta
  • PASTI: Pranzo tipico

Quota a persona
a partire da

€ 45

La tua esperienza

Coltivazione dei gelsi, bachi, filati e tessitura. Eccola, la seta, pronta per essere venduta. La nostra giornata comincia a Racconigi. Il suo magnifico castello testimonia la presenza importante della famiglia Reale in questo territorio. Proprio loro nel Cinquecento incoraggiarono la coltivazione dei gelsi all’interno del parco reale. L’arte serica si diffuse sempre di più e divenne una vera e propria industria, con il tempo. Accompagnati da una guida qualificata, visiterete il castello ed il museo della seta. Dopo un ottimo pranzo a base di tipicità locali, vi attende un altro importante esempio di industria serica: il filatoio di Caraglio, conservato magnificamente e nel quale avrete la possibilità di osservare i torcitoi idraulici, enormi macchine di concezione bolognese che hanno reso la produzione locale famosa, tanto da essere definita la seta più raffinata d’Europa.

Servizi compresi

Guida esperta per il centro di Racconigi, Castello e Museo della Seta

Pranzo tipico

Visita guidata al filatoio di Caraglio

La quota non comprende

Tutto quello non citato nella voce "la quota comprende"